Pete Best, Beatle “mancato”, a Brescia il 5 dicembre

Pete Best, Beatle “mancato”, a Brescia il 5 dicembre

Era già stato a Brescia a giugno, per l'annuale “Beatles Day”, ma non aveva toccato le bacchette.

Evidentemente si è trovato bene, oppure Rolando Giambelli - il fondatore dell'associazione dei Beatlesiani díItalia - ha ancora una volta messo in atto la sua proverbiale insistenza. Comunque Pete Best, primo batterista dei Beatles, sostituito alla vigilia del successo da Ringo Starr, sarà di nuovo a Brescia (o meglio nei dintorni: per la precisione a Rezzato, uscita Brescia Est dell'autostrada Torino-Venezia) il 5 dicembre prossimo. Il pretesto? Il diciassettesimo anniversario della morte di John Lennon - che ricorre l'8 dicembre, per la precisione -, in occasione del quale Best tornerà a sedersi alla batteria, insieme a un gruppo di altri cinque musicisti (scommettiamo che uno di loro sarà Giambelli?), per un concerto nel quale suonerà, probabilmente, anche i pezzi dei Beatles che non ha mai avuto occasione di eseguire con John, George e Paul. Inspiegabilmente, il comunicato stampa che annuncia l'avvenimento, oltre a confermare che il Comune di Genova dedicherà una strada a John Lennon, si dilunga a tessere le lodi di “Lennon Legend”, ennesima e pleonastica compilation della EMI (completamente priva di inediti, e che inizia - del tutto prevedibilmente - con l'ormai abusata “Imagine”). Un disco del quale i “veri” beatlesiani non sentivano certo il bisogno. Ma si sa, il marketing natalizio. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.