Emma Bunton presenta il suo primo album solista a Milano

Oggi mercoledì 2 maggio Emma Bunton, la “Baby Spice” del famoso quartetto inglese Spice Girls, ha incontrato la stampa all’Hotel Principe di Savoia di Milano.
In Italia per la promozione del suo primo album solista “A girl like me”, Emma, dopo il bagno di folla dei numerosi fan che l’hanno accolta proprio ieri sotto gli studi di MTV in Piazza del Duomo, ha parlato del suo nuovo disco, dei concerti, della vita e, anche se non perfettamente a suo agio, delle Spice Girls: “non preoccupatevi”, ha rassicurato i giornalisti Emma, “noi ragazze andiamo molto d’accordo ed anche se ognuna di noi ha pensato a progetti esterni al gruppo, questo non significa affatto che ci scioglieremo. La nostra è semplicemente un’esigenza di affermazione personale, nient’altro”.
L’intervista completa ad Emma Bunton verrà pubblicata prossimamente da Rockol.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.