Motley Crue: a febbraio un mese di concerti a Las Vegas

Motley Crue: a febbraio un mese di concerti a Las Vegas

Dopo l'attesa per il grande annuncio, finalmente i Motley Crue hanno svelato il loro "segreto". I membri della band, durante un'ospitata tv al "Piers Morgan Tonight" hanno confermato ciò che i più informati avevano già accennato: a partire dal 3 febbraio prossimo i Crue saranno resident band all'Hard Rock Hotel di Las Vegas per circa un mese. Questo significa che sarà possibile vederli live per tre o quattro sere a settimana durante tutto l'arco del mese.

Vince Neil, in proposito, ha commentato: "Siamo la prima band di hard rock a fare una cosa simile a Las Vegas. L'hanno fatto artisti come Santana ed Elton John, performer di quel tipo... credo che per noi, che andiamo pazzi per le esibizioni molto teatrali ed effetti esagerati sul palco, questo sia l'ambiente ideale. Siamo molto eccitati solo all'idea".

Anche il batterista Tommy Lee ha rilasciato alcune dichiarazioni in proposito: "Quando non devi muoverti continuamente di città in città, ti si apre un numero incredibile di possibilità"; stando a Lee, lo show di Las Vegas sarà un'esperienza interattiva in cui i fan "sono nello spettacolo e non si limitano a guardarlo".
I dettagli sono ancora vaghi; ci sono stati solo alcuni accenni a ragazze poco vestite, qualche performer aggiunto, un'idea veramente speciale per la batteria e un investimento altissimo per creare il set.



Contenuto non disponibile


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.