Elisa: disponibile su iTunes il nuovo brano 'Love is requited'

Elisa: disponibile su iTunes il nuovo brano 'Love is requited'

E' disponibile su iTunes “Love is requited”, nuovo singolo di Elisa presentato in anteprima sul palco del nuovo spettacolo di Fiorello su RaiUno. Il brano fa parte della colonna sonora di "Un giorno questo dolore ti sarà utile”, pellicola di Roberto Faenza in uscita il prossimo 24 febbraio ed è stato scritto da Michele Von Buren e composto e arrangiato da Andrea Guerra, autore di tutta la colonna sonora, e già firma di musiche di film come “Nine” di Rob Marshall (2010), “Alla Ricerca della Felicità” di Gabriele Muccino (2006), “Hotel Rwanda” di Terry George (2004), “La Finestra di Fronte” di Ferzan Ozpetek (2003), “Le Fate Ignoranti” sempre di Ozpetek (2001).
Non è la prima volta che Elisa si cimenta con le colonne sonore: nel 2002 il primo singolo estratto da “Then comes the sun”, "Heaven out of hell", è stato inserito nel film "Casomai" di Alessandro D'Alatri mentre nel 2003 ha realizzato la cover "Almeno tu nell'universo" di Mia Martini per il film "Ricordati di me" di Gabriele Muccino.
Elisa ha pubblicato il suo ultimo album "Ivy" nel novembre 2010. Il disco contiene brani in inglese e in italiano tra i quali gli inediti "Sometime ago", "Fresh air" e "Nostalgia", alcune cover (da "Ho messo via" di Ligabue a "1979" degli Smashing Pumpkins) e rivisitazioni di canzoni già pubblicate tra le quali "Rainbow" e "Lullaby". "Ivy", il settimo disco in studio della cantante friulana, contiene intolre il film documentario "Ivy the film" girato dal regista islandese Denni Karlsson.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
25 ago
Elisa in concerto
Ospite di: carmen consoli
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.