I Blink 182 spostano un concerto per girare il primo video del nuovo LP

I Blink 182 spostano un concerto per girare il primo video del nuovo LP
I Blink 182 hanno spostato il loro show all’Hollywood Palladium di Los Angeles, in programma il 2 maggio, per prendersi un po’ di tempo e completare le riprese del video di “Rock show”, primo singolo estratto dal nuovo album “Take off your pants and racket” in uscita il 12 giugno. Il concerto sarà recuperato venerdì 11 maggio.
In un’intervista rilasciata a Launch, il cantante/chitarrista Tom Delonge, ha ribadito che i Blink non sono una popband anche se l’ultimo album del gruppo “Enema of the state”, ha venduto tantissimo grazie a molti hit da radio FM: “Siamo veloci e potenti, noi facciamo musica punk rock. Se ci confrontate ai Matchbox Twenty, ebbene, allora loro diventano spazzatura” ha dichiarato Delonge, che poi ha precisato: “No, cioè stavo scherzando. Se ci confrontate ai Matchbox Twenty, potrete accorgervi come loro siano più tranquilli e come possano interessare un’audience molto più vasta della nostra. Noi suoniamo veloce, utilizziamo parolacce e scherziamo sulle diverse parti del corpo umano. Questo è solo punk”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.