I MasCara pubblicano a marzo il disco d'esordio 'Tutti usciamo di casa'

I MasCara pubblicano a marzo il disco d'esordio 'Tutti usciamo di casa'
Credits: Clarissa Ceci

Si intitola "Tutti usciamo di casa" l'album - in uscita il prossimo marzo - che segna il debutto discografico dei MasCara. Il disco della band varesina, che nel 2010 era stato anticipato dall'uscita dell'Ep "Amore e filosofia", contiene undici brani ed è stato registrato presso il Mono Studio di Milano con Matteo Cantaluppi (già al fianco dei MasCara per il primo Ep e produttore di The Record's, Edipo, Canadians, Nesli) e Matteo Sandri (Rezophonic, Sananda Matreya), con la collaborazione di Ivan Rossi (Bachi da Pietra, Zen Circus, Virginiana Miller) e Raffaele Stefani (Gianna Nannini, Amor Fou, Morgan).

Da segnalare la partecipazione di un'orchestra composta da giovani musicisti classici dai 17 ai 28 anni diplomati o studenti al Conservatorio (2 violini, viola, violoncello, oboe, fagotto, marimba, flauto, percussioni) ed un coro di bambini (presente nel brano "L'ultimo viaggio di Argo") registrato nella parrocchia di Somma Lombardo. .

I Mascara in questi giorni saranno al Medimex/MEI di Bari dove presenteranno la rielaborazione acustica di "Tutti usciamo di casa" per il progetto "Take Away Sounds – Suoni Da Asporto" ispirato ai francesi de La Blogothèque.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.