RioPort collabora con l'industria a un sistema di downloading protetto

Lo sviluppatore audio americano, celebre per avere lanciato uno dei primi modelli di lettori portatili MP3, sta testando un sistema che permette la distribuzione di file musicali digitali “protetti” dal rischio di copia a riproduttori portatili, telefoni cellulari e siti di e-commerce musicale. Secondo RioPort, titolare di una piattaforma di distribuzione digitale e di vendita di musica in download che vanta tra i suoi nuovi clienti anche MTV, il sistema impedisce la distribuzione non autorizzata dei brani musicali, bloccandone il trasferimento da un utente all’altro. Diverse etichette discografiche, tra cui A&M, DreamWorks e Priority, hanno già reso disponibili brani del loro catalogo per la sperimentazione del servizio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.