Bruce Springsteen: tour con la E Street Band nel 2012. Nuovo album in arrivo

Bruce Springsteen: tour con la E Street Band nel 2012. Nuovo album in arrivo

Le voci che si stavano rincorrendo nelle ultime settimane avevano un inevitabile fondo di verità: poche ore fa il sito ufficiale di Bruce Springsteen, brucespringsteen.net, ha confermato ufficialmente come il Boss abbia organizzato un tour con la E Street Band che lo vedrà in azione nel Vecchio Continente a partire dal prossimo mese di maggio. L'entourage dell'artista ha ancora confermato come il nuovo album sia praticamente "quasi finito" e come "molto presto" verranno resi noti maggiori dettagli. "Molti di voi avranno sentito parlare di un tour di Bruce Springsteen con la E Street Band per il prossimo anno: bene, queste voci sono assolutamente corrette", si legge nel comunicato ufficiale: "Le date in Europa prenderanno il via a metà maggio per terminare alla fine del mese di luglio e verranno annunciate entro la fine di questa settimana. L'itinerario americano e nel resto del mondo, invece, verrà reso noto a breve". Non manca, ovviamente, un cenno all'attività discografica del rocker: "Il nuovo disco è quasi pronto ma ancora non ha un titolo: la data di pubblicazione è prossima ad essere fissata, ma ad oggi non ancora completamente definita. Siamo tutti molto elettrizzati dai piani per il prossimo anno: queste, per il momento, sono le informazioni. Vi promettiamo, però, di tornare presto. Molto presto".

Contenuto non disponibile


Qualche falla, nella cortina di mistero che tutto sommato ancora ammanta questo comunicato, si è aperta. Purtroppo non in Italia, dove il "grande giorno", come indicato dallo storico promoter tricolore del Boss Claudio Trotta, potrebbe essere domani, martedì 22 novembre, ma nel Regno Unito: secondo il Telegraph, infatti, Springteen e la E Street Band sono attesi come headliner all'Hard Rock Calling festival di Londra, a Hyde Park, il prossimo 14 luglio. Sullo stesso palco l'artista si esibì, sempre con la E Street Band, nel 2009: "Questa sarà la sua seconda volta sul palco di Hyde Park", ha riferito un portavoce dell'organizzazione, "La prima, senza Clarence (Clemons, il sassofonista scomparso lo scorso giugno, ndr), e questo renderà lo show sicuramente emozionante". L'Hard Rock Calling festival di Londra si terrà, nel celebre spazio verde al centro della capitale britannica, tra i prossimi 13 e 15 luglio: gli altri headliner devono ancora essere annunciati. La versione online del New Musical Express riferisce poi come Springsteen sia atteso anche al festival dell'isola di Wight Festival come headliner della serata di chiusura, fissata il prossimo 24 giugno. E non è finita: sempre secondo la testata britannica, il Boss terrà oltremanica altri due spettacoli, uno allo stadio di Sunderland il 21 di giugno e l'altro, il giorno successivo, all'Etihad Stadium di Mancherster.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.