Tour per i 50 anni dei Rolling Stones: adesso prende l'iniziativa Keith Richards

Tour per i 50 anni dei Rolling Stones: adesso prende l'iniziativa Keith Richards

Paiono assumere una nuova piega le possibili iniziative -forse un tour, forse un solo concerto- per i 50 anni dei Rolling Stones. Fino ad oggi si era assistito a schermaglie tra i due pezzi grossi della band, con Keith Richards abbastanza possibilista da un lato e Mick Jagger ("Un tour? Non ne ho idea. Come gruppo non è che ci ritroviamo spesso") molto cauto dall'altro. Pochi giorni fa, sentito dalla rivista quasi omonima della band, "Rolling Stone", Keef aveva detto: "Ci troveremo per suonare un po' insieme, perché non lo facciamo da tre o quattro anni. Non necessariamente per provare o comporre qualcosa, giusto per ritrovarci tra di noi. Mi sembra un buon inizio: io, Charlie e Ronnie. Mick è il benvenuto, e sono sicuro che si farà vedere, ma al momento vogliamo solo darci una mossa". Ora il chitarrista è parso più deciso. Intervistato da "Spinner", dapprima Richards ha parlato delle future prove dicendo: "Tutti sono i benvenuti. Non vedo perché tutti quelli che sono stati degli Stones non dovrebbero partecipare. Volevo chiedere di fare un salto anche a Bill Wyman. E anche a Mick Taylor. Tutti. Sono tutti degli Stones, quindi perché no?". Poi, incalzato con più precisa domanda sul tour per i cinquant'anni, Keef ha aggiunto: "Voglio farcela. Al momento il mio compito è questo. Di solito trovo che le cose difficilissime dal punto di vista logistico possono essere risolte se tutti hanno voglia di ritrovarsi assieme". Richards ha concluso affermando che le prove dovrebbero tenersi a Londra nel prossimo dicembre.





Contenuto non disponibile







La band si formò nell'aprile 1962 e si esibì per la prima volta in pubblico, presso l'ora defunto Marquee al 165 di Oxford Street di Londra, il 12 luglio 1962. All'inizio della prossima settimana sarà in commercio la riedizione di "Some girls", l'album che gli Stones pubblicarono nel giugno 1978.

Dall'archivio di Rockol - Quella volta che i Rolling Stones subirono un attentato terroristico...
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.