Taylor Swift e Jason Aldean vincono ai premi country CMA

Taylor Swift e Jason Aldean vincono ai premi country CMA

Jason Aldean e la nuova Band Perry sono i principali vincitori dei premi assegnati dalla CMA, Country Music Association, ma anche Taylor Swift ha avuto la sua serata di gloria; applausi poi a scena aperta per Glen Campbell, il quale ha annunciato il proprio ritiro per malattia dopo una cinquantennale carriera.

Il 75enne Campbell è stato omaggiato da Vince Gill, Brad Paisley e Keith Urban che sul palco hanno proposto un medley dei suoi tre pezzi più popolari, "Wichita linesman", "Galveston" e "By the time I get to Phoenix". Taylor, 21 anni, che negli USA può contare su vendite strabilianti, ha vinto il riconoscimento principale della CMA, l'"Entertainer of the year". La cantante, nonostante la giovane età, aveva vinto lo stesso trofeo anche nel 2009. La Swift l'ha spuntata contro Brad Paisley, Urban, Blake Shelton e Aldean. Quest'ultimo, 34 anni, ha ritirato i premi "Album of the year" per "My kinda party" e "Musical event of the year" per il suo duetto "Don't you wanna stay" con Kelly Clarkson. Per Aldean si è trattato dei primi premi CMA vinti. Blake Shelton ha conquistato il "Male vocalist" per il secondo anno consecutivo, mentre sua moglie Miranda Lambert ha centrato anche lei il secondo consecutivo nella categoria "Best female vocalist". La Band Perry, composta da due fratelli e una sorella tra i 21 e i 28 anni, ha conquistato il "Single of the year" per "If I die young" e inoltre il "Best new artist". Si sono tra gli altri esibiti Lionel Richie (in marzo il primo album country: ha riscoperto le sue radici dell'Alabama) e Natasha Bedingfield, mentre Shelton ha duettato con Kenny Loggins.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.