NEWS   |   Industria / 09/11/2011

Pixies, Frank Black apre una nuova etichetta

Pixies, Frank Black apre una nuova etichetta

Il frontman dei Pixies Frank Black, attualmente impegnato con la sua band in una tournée nelle città minori degli Stati Uniti non a caso battezzato il "Lost cities tour", ha fondato un'etichetta discografica: la label, battezzata "The bureau", debutterà sul mercato con i dischi di Jeremy Dubs e del già collaboratore di Captain Beefheart Eric Drew Feldman. "Non avevo in programma di fondare un'etichetta", ha confessato il cantante e chitarrista: "Più che altro, spero che il mio nuovo status di discografico mi procuri un bel po' di inviti a party di alto profilo. Poi questa nuova realtà mi aiuterà molto, nel mio lavoro di artisti: etichette più tradizionali, infatti, trovano un po' eccessivo che io pubblichi un nuovo album ogni nove mesi". Il corpulento eroe indie rock tradizionale si è dichiarato affatto intimorito dalla crisi discografica: "Aprire una label oggi non è diverso da averla aperta in passato. E' vero che ci sono meno soldi in circolazione, ma trovo questo aspetto positivo: costringe tutti ad essere onesti e a dare il meglio. Certe grosse compagnie devono smetterla di fare le str*nze e continuare a fare questo casino".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi