Big Country (con Mike Peters degli Alarm), tour e nuovo album

Big Country (con Mike Peters degli Alarm), tour e nuovo album

Nel 2001 era calato il silenzio, pesante come un macigno. Nel dicembre di quell'anno, dunque quasi esattamente dieci anni fa, l’autopsia sul corpo di Stuart Adamson, ex leader degli scozzesi Big Country, si concluse rivelando che il vocalist si era impiccato. I Big Country si erano sciolti da poco, ma pareva che sarebbero tornati assieme. Anni di inattività. Fino al quando, nel 2007, il gruppo decise di tenere alcuni concerti per i 25 anni dalla fondazione. Nel settembre 2008 la band chiuse l'esperienza. E siamo al dicembre 2010, quando Mike Peters degli Alarm prende il posto dello scomparso. Un po' di concerti, anche nel gennaio ed aprile 2011, e ora quello che nelle intenzioni è il rilancio. Per i trent'anni di attività, i Big Country con Peters (52 anni, gallese) hanno deciso di proporre integralmente il loro album di debutto "The crossing" del 1983. In Gran Bretagna il disco arrivò ai 2 milioni di copie vendute, e la Universal Music lo ripubblicherà il 30 gennaio 2012 in versione deluxe con vari inediti e materiale extra. In attesa del nuovo album di studio della formazione, previsto per l'autunno del nuovo anno, il "Crossing The Country Tour" al momento comprende queste date:





Contenuto non disponibile








3 febbraio: Academy, Manchester, U.K.
4: O2 Academy, Liverpool, U.K.
6: Barrowland, Glasgow, U.K.
7: Alhambra, Dunfermline, U.K.
8: O2 Academy, Newcastle, U.K.
9: O2 Academy, Leeds, U.K.
11: O2 Shepherds Bush Empire, Londra, U.K.
12: Hexagon, Reading, U.K.
13: UEA, Norwich, U.K.
15: O2 Academy, Bristol, U.K.
16: Rock City, Nottingham, U.K.
17: O2 Academy, Birmingham, U.K.
18: O2 Academy, Sheffield, U.K.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.