Manovre anticrisi, due indies abbassano i prezzi

Manovre anticrisi, due indies abbassano i prezzi

Le prime due etichette discografiche a reagire al recente aumento dell’Iva su Cd e cassette e alla probabile contrazione dei consumi musicali in Italia sono.

tedesche. Tempestivamente informate della situazione d’emergenza in cui versa il mercato italiano dai loro partner locali (l’agenzia di promozione Spingo! e la società di distribuzione Self), la Century Media di Dortmund e la Modern Music di Berlino, due marchi leader della scena metal internazionale, hanno accettato di ridurre il prezzo listino dei loro Cd "alto prezzo" (il prezzo cioè che il negoziante paga al distributore) da 22.000 a 21.000 lire, a partire dal 1° novembre. Dalla stessa data, di conseguenza, anche i consumatori dovrebbero pagare un prezzo più basso per acquistare dischi di artisti come Stratovarius e Gamma Ray (best seller della Modern Music, entrambi entrati in classifica in Italia), o come Tiamat, The Gathering e Moonspell (nomi di punta della Century Media). Spingo!e Self stanno cercando di convincere altre etichette straniere a ridurre i prezzi per stimolare la domanda in un momento di difficoltà del mercato. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.