Rockol - sezioni principali

NEWS   |   R'n'B / hip hop / 07/04/2001

La rapper Queen Pen lascia Teddy Riley e trova la Motown

La rapper Queen Pen lascia Teddy Riley e trova la Motown
A tre anni dal suo esordio, torna Queen Pen con il nuovo album “Conversation with Queen”. Il disco è previsto nei negozi per il 22 maggio prossimo e intende riappropriarsi di quel successo che la rapper si è guadagnata nel 1997 partecipando al singolo dei Blackstreet, “No diggity”, seguito dall’album di debutto “My melody”.
Il motivo di questa sua lunga pausa dalla musica, è da ricercare nella terza gravidanza che Queen Pen ha deciso di portare avanti senza altre interferenze. Accanto a questo però, la rapper ha avuto anche alcune difficoltà di carattere contrattuale: Teddy Riley infatti, il suo scopritore e produttore, ha allungato parecchio i tempi della risoluzione di certe controversie tra la sua etichetta, Lil’ Man e la distributrice Interscope records. “La mia priorità è la famiglia ed è stato molto difficile andare avanti in questa situazione così confusa” ha dichiarato la Pen. Fortunatamente però è arrivata in suo soccorso una proposta interessante dalla Motown che ha quindi risolto ogni cosa. Così “Conversation with Queen” è pronto per uscire e il primo singolo, “I got cha” potrebbe creare qualche piccola polemica, essendo un richiamo a una accesa discussione che Queen Pen ha avuto tempo fa con la rapper Foxy Brown.
Queen Pen è anche nel cast di un film indipendente dal titolo “Murda Muzik” (con i Mobb Deep), ma anche in “Family reunion” e “Ladies night”.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi