MTV Europe Music Awards, vince Lady Gaga. La lista

MTV Europe Music Awards, vince Lady Gaga. La lista

Eminem ha vinto nella categoria "Best hip-hop" agli Europe Music Awards di MTV andati in onda da Belfast. Gli EMAs si sono svolti per la quarta volta in una città del Regno Unito. In precedenza la manifestazione si era tenuta a Londra nel 1996, a Edimburgo nel 2003 e a Liverpool nel 2008. Il white rapper ha avuto la meglio sugli altri pretendenti, che erano Lil Wayne, Jay-Z & Kanye West, Pitbull e Snoop Dogg. Em ha accettato il riconoscimento via video-link dal suo studio. A Bruno Mars, apparso leggermente imbarazzato al momento della consegna ("E' la prima volta, non so cosa dire", ha affermato), è andato il "Best new act". Il cantante aveva dovuto vedersela con Far East Movement, Jessie J (entrata in scena per la sua esibizione in una cassaforte), LMFAO e Wiz Khalifa. Dopo essersi aggiudicato anche il "Best male", Justin Bieber ("Ultimamente su di me è stato detto un mucchio di ca**ate", ha affermato, riferendosi alla sua presunta paternità) si è portato a casa anche il "Best pop act". Il diciassettenne canadese era in corsa con Britney Spears, Katy Perry, Lady Gaga e Rihanna. Lady Gaga, presentatasi in scena su un elemento coreografico a forma di metà Luna, dopo aver eseguito "Marry the night" ha intascato il "Best song" per "Born this way" dopo che già si era assicurata il "Best female". Accettando il premio da Hayden Panettiere, Gaga ha detto: "Sapevo che questa canzone era molto speciale quando l'ho composta...solo che non sapevo quanto speciale sarebbe stata. Vi voglio bene monsters, sino alla fine!". Per "Best song" erano in lizza Adele con “Rolling in the deep”, Bruno Mars con “Grenade”, Jennifer Lopez ft Pitbull con “On the floor” e Katy Perry con “Firework”. Alla fine Gaga ha lasciato il palco con il "Best female", il "Best song", il "Best video" (che era conteso anche da Adele, Beastie Boys, Beyoncé e Justice) e  il "Biggest fan". Con la signorina Germanotta a quota quattro, a quota due hanno lasciato l'Irlanda del Nord i 30 Seconds To Mars ("Best alternative" e "Best world stage"), Mars e Bieber. I soli artisti britannici a ricevere un riconoscimento sono stati i Queen; già annunciato però da tempo il loro premio "Global icon". I coreani Bigbang hanno avuto il "Worldwide act". I Red Hot Chili Peppers hanno suonato alla Ulster Hall mentre Jason Derulo e Snow Patrol si sono esibiti all'aperto, davanti alla City Hall. I premiati:

Best Female: Lady Gaga
Best Song: Lady Gaga
Best Video: Lady Gaga
Biggest Fans: Lady Gaga
Best Pop: Justin Bieber
Best Male: Justin Bieber
Best Alternative: 30 Seconds To Mars
Best World Stage: 30 Seconds To Mars
Best New: Bruno Mars
Best Push: Bruno Mars
Global Icon: Queen
Best Hip Hop: Eminem
Best Live: Katy Perry
Best Rock: Linkin Park
Best Worldwide: BigBang

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.