Concerti, al via il tour degli …A Toys Orchestra

Concerti, al via il tour degli …A Toys Orchestra

Prenderà il via il prossimo 12 novembre da Bologna il tour degli …A Toys Orchestra durante il quale la band presenterà i brani tratti dal nuovo album di inediti "Midnigh (r)evolution" uscito lo scorso 18 ottobre (Ala Bianca / Urtovox). Per tutte le date del tour (undici oltre a quella di Bologna), gli …A Toys Orchestra saranno accompagnati sul palco da Beatrice Antolini e Paolo Iocca che con il suo progetto Boxeur The Coeur prima dei concerti presenterà il nuovo album in uscita il prossimo 23 gennaio dal titolo "November uniform".
"Midnigh (r)evolution" arriva ad un anno di distanza dal precedente album: "Oltre a posizionarsi su un continuum artistico con l'uscita precedente, il nuovo album rappresenta anche la concretizzazione di una nuova ed inedita presa di coscienza civile nei confronti di quanto accade e sta accadendo nel mondo e in Italia oggi", dichiara la band.

Il primo singolo estratto da "Midnight (r)evolution" è l'omonimo brano, già in rotazione radiofonica e sulle emittenti televisive.
La band, originaria della provincia di Salerno, durante il tour suonerà a Milano il 17 novembre, a Pescara il 18, a Perugia il 19, a Firenze il 23, a Cesena il 25, a Brescia il 26, a Torino il 10 dicembre, a Eboli il 26, a Palermo il 4 gennaio, a Catania il 6 e a Messina il 7.
Formati da Enzo Moretto (voce, chitarra, piano, synth), Ilaria D'Angelis (voce, synth, piano, chitarra, basso), Raffaele Benevento (basso, chitarra, voce) e Andrea Perillo (batteria dal 2005 in sostituzione di Fabrizio Verta), gli …A Toys Orchestra hanno pubblicato il loro album d'esordio "Job" nel 2003.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.