Stephen King e il suo "Cujo" ispirano una linea di chitarre

La fabbrica di chitarre Taylor, di San Diego, ha deciso di cambiare il nome di una propria linea in Cujo Guitar, prendendo spunto, come sembrerebbe ovvio, dal film di Stephen King "Cujo".

Quello che molti ignorano però è il curioso aneddoto che sta dietro alla scelta: la Taylor (che fabbrica chitarre per Jewel, Pearl Jam, R.E.M. e Hootie & The Blowfish) si è imbattuta in un albero di noce nero che è lo stesso utilizzato nel 1983 per il film di Stephen King, e ha scoperto che quel legno sarebbe stato perfetto per costruire chitarre. Gli inservienti della ditta hanno iniziato a riferirsi a quel legno come al "Cujo Wood" e così il loro addetto stampa ha deciso di scrivere a Stephen King per chiedere il nulla osta che gli avrebbe consentito di chiamare le chitarre fatte con quel legno "Cujo guitars". King dopo qualche tempo ha dato l’ok, a patto di ricevere una chitarra e un basso fabbricati con quel legno (sì, perché King suona la chitarra e il basso!). Le chitarre avranno una piastrina di riconoscimento firmata proprio da Stephen King.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.