Califano: ‘Sono un maledetto, odiato dai benpensanti e amato dai giovani’

Califano: ‘Sono un maledetto, odiato dai benpensanti e amato dai giovani’
“Non ho mai avuto il successo che meritavo forse perché non mi sono mai ridotto a chiedere niente a nessuno: non ho mai frequentato le feste e i salotti bene. Sono un solitario... e un maledetto”: Franco Califano, autore e esecutore italiano tra i più artisicamente longevi e tra i più conosciuti all’estero (l’Università di New York lo insignì della laurea honoris causa per la canzone “Tutto il resto è noia”, “una delle più belle pagine della canzone italiana”, a detta degli accademici), si confessa e si dice contento di vivere, presso il pubblico, una sorta di seconda giovinezza: merito forse del passaggio televisivo nello show di Fiorello, ma anche di una ritrovata attenzione che i più giovani gli dedicano. “I ragazzi, che di me non sanno nulla, mi vedono come un padre amico, che ne ha combinate tante che può sempre insegnarti qualcosa: inoltre, apprezzano la mia autenticità”. Il “Califfo” si esibirà, a partire dal prossimo 5 aprile, al teatro Brancaccio di Roma: con una band completamente rinnovata (nove elementi, tra i quali trova posto anche un quartetto d’archi), proporrà i suoi più grandi successi, da “La musica è finita” (scritta a quattro mani con Umberto Bindi) a “La nevicata del 56”. (Fonte: Il Messaggero)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.