Classifiche UK, 'Mylo xyloto' dei Coldplay al primo posto con 200.000 copie

Classifiche UK, 'Mylo xyloto' dei Coldplay al primo posto con 200.000 copie

Primo posto doveva essere, e primo posto è. "Mylo xyloto", il disco che segna il ritorno dei Coldplay, debutta direttamente al primo posto della nuova classifica britannica degli album. Cinque prove di studio, per Chris Martin e soci, e cinque prime posizioni; il ruolino di marcia è
impressionante, e viene inoltre sottolineato da un ottimo dato di vendita. "Mylo" infatti viene acquistato in 208.000 copie e diventa il secondo album più venduto dell'anno, nella prima settimana nelle rivendite, subito dopo "Born this way" di Lady Gaga che aveva fatto segnare 213.000 unità mosse. Ma non manca all'appello "21" di Adele? Il secondo lavoro della londinese, in questi giorni a terra per problemi alle corde vocali, risulta appena fuori dalla lotta per i primi due posti in quanto ha venduto...253 copie meno di "Mylo". Da notare un ultimo ma non meno interessante dato sull'album dei Coldplay, e cioé che nella prima settimana le copie vendute via download sono state 83.000; battuto il precedente record "settimanale", che apparteneva, con poco meno di 80.000, a "Progress" dei Take That. Il gruppo, dopo tanti dati trionfali, è però obbligato a mandare giù un piccolo boccone amaro: i due nuovi singoli, "Paradise" e "Princess of China", non riescono ad entrare in Top 10. "Paradise" si ferma infatti al numero 14, la canzone con Rihanna si impantana al 33. La regina della scorsa settimana, "Noel Gallagher's High Flying Birds" di Noel Gallagher, scende sulla seconda tacca aggiungendo comunque altre 70.000 copie. Il disco natalizio "Christmas" di Michael Bublé, che come si fa maliziosamente notare è uscito un po' in anticipo, più sotto Halloween che sotto Natale, entra al 3. Il gerovitalizzato "Doo-wops & hooligans" di Bruno Mars rimbalza dal 9 al 4 dopo 42 settimane di presenza. "Stronger" di Kelly Clarkson debutta al 5. Al 6 c'è "Letters" di Matt Cardle, al 7 "+" di Ed Sheeran, all'8 il veterano "21" di Adele, al 9 "The ultimate collection" dei ritrovati Steps. Chiude un'altra new entry. E' "Bad as me" di Tom Waits, secondo album del Cartavetrato di Pomona ad entrare nella Top 10 del Regno Unito dopo il 9 di "Mule variations". Relativamente poche le altre nuove entrate in Top 100. La peggiore, al numero 99, è "Fastlife" di Joe Jonas dei Jonas Brothers. Per i singoli da segnalare che i primi due posti sono stati assegnati a due londinesi. Al numero 1 debutta "Read all about it" del 27enne Professor Green, al 2 esordisce "Earthquake" del 22enne Labrinth.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.