Paul Weller, altra collezione per la Pretty Green di Liam Gallagher

Paul Weller, altra collezione per la Pretty Green di Liam Gallagher

Lo scorso 23 giugno, dopo un anno di voci, è arrivata sul mercato la prima minicollezione di Paul Weller per il brand Pretty Green dell'amico Liam Gallagher. La microlinea, con il Modfather che ha affermato che la sua principale fonte d'ispirazione è il periodo tra il 1968 e il 1970, ha proposto sei articoli in edizione limitata tra i quali un giubbotto da motociclista, camicie di lino e una t-shirt a maniche lunghe. Weller, il cui successore di "Wake up the nation" dell'aprile 2010 sarebbe già pronto, ha ora disegnato una seconda microcollezione che va ad arricchire il ventaglio di proposte della Pretty Green. Stavolta gli articoli sono dieci, tra i quali il più particolare è sicuramente un completo da uomo con gilet; il vestito costa 475 sterline, circa 545 euro. Le proposte sono in vendita dallo scorso 26 ottobre sia nei negozi sia online. Pretty Green, che sul sito ufficiale vanta orgogliosamente d'essere "una marca di vestiario britannica fondata e disegnata da Liam Gallagher", si sta intanto silenziosamente allargando in mezzo Regno Unito. Partita con un solo negozio, quello di Manchester, ha poi aggiunto un punto vendita a Londra, nella iconica Carnaby Street. Ora a Londra la fashion line del cantante dei Beady Eye conta su un negozio anche in Covent Garden (4 East Piazza, Royal Opera House Colonnade), mentre nel resto del Paese vende anche a Glasgow, Cardiff, Nottingham e Newcastle. Weller ha detto: "Mi è piaciuto disegnare la mia prima piccola collezione per Pretty Green e adesso ho voluto continuare la collaborazione disegnando una gamma più ampia". Guarda tutti i capi creati da Weller per Pretty Green cliccando qui
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
22 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.