Ellie Goulding, la vincitrice BBC: 'Il nuovo album sarà differente'

Ellie Goulding, la vincitrice BBC: 'Il nuovo album sarà differente'

Ellie Goulding, vincitrice del  "Sound of 2010" della BBC ed il cui primo album "Lights" è entrato al numero uno delle classifiche del Regno Unito nel marzo dello scorso anno, rimane ben abbottonata sull'opera seconda. Anche perché, a quanto pare, è piuttosto scaramantica. Tuttavia l'artista ventiquattrenne, nata ad Hereford nell'Herefordshire, qualche indicazione, seppur minima, l'ha data. Prima di partire per un tour statunitense, la cantante, vincitrice anche del Critics' Choice Award ai Brit Awards 2010, ha detto: "Ci sto lavorando sopra, ma temo che, se ne parlo, al disco gli porto sfiga. Comunque è sicuramente differente dal primo. Ho fatto delle registrazioni in America, sono rimasta lì per parecchio tempo. Presto torno in Gran Bretagna e non vedo l'ora di far uscire il nuovo album". Sette mesi fa, evidentemente con già alcune registrazioni effettuate, Ellie aveva detto: "Suona molto dark e molto strano". Le date del tour USA sono:
15 novembre     Hartford
16 New York City
19 Las Vegas    
21 Oakland    
22 Los Angeles.





Contenuto non disponibile







Nello scorso aprile la Goulding si esibì a Buckingham Palace poche ore dopo la cerimonia e il già storico bacio sul balcone di William e Kate. Il giorno dopo il party reale l'artista disse: "E' stato un onore incredibile che Kate e William mi abbiano chiesto di esibirmi alla loro festa. L'atmosfera era incredibile, è stata una notte che non dimenticherò mai". Tra i brani che propose, la sua particolare cover di "Your song" di Elton John, che fu amico di Diana, madre di William.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.