Gli At The Drive-In spiegano il perché della loro pausa

Gli At The Drive-In spiegano il perché della loro pausa
Come già annunciato da Rockol (vedi news) gli At The Drive in hanno deciso di prendersi una pausa, perché troppo stanchi dei ritmi frenetici che hanno dovuto sostenere in questi sei anni.
Secondo quanto affermato Wallofsound.com dalla band, il problema non è la musica in sé: “La parte più semplice è suonare la nostra musica, quella è più difficile è muovere le nostre braccia e spostarci ogni sera! L’ultimo giorno del tour europeo ero così stanco che non avevo più forza. I nostri concerti richiedono molta energia e penso che farli ogni notte sarebbe come ingannare il pubblico e questa è l’unica cosa che non vogliamo. Forse la cosa che mi ha dato più problemi è il fatto che per la prima volta in Europa abbiamo viaggiato in pulmann e io non stavo bene con me stesso perché ogni giorno era uguale all’altro e non avevo controllo di me stesso. Così anche fare la cosa che amiamo di più, come suonare sul palco, diventa una routine.”
Il pubblico, ha spiegato la band, richiede tantissima energia ed è molto coinvolto dai loro spettacoli ma non accetta quando la scaletta ha pezzi più “tranquilli”.
“Ci sono dei giorni in cui sei veramente spaventato da quello che la gente si aspetta da te quando sei sul palcoscenico e quando non riusciamo a soddisfarla ci rimaniamo molto male. E’ questo che mi rende triste” ed è per questo che la band ha deciso di riposarsi un po’.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.