Album di debutto per Rita Wilson, moglie di Tom Hanks

Esordire discograficamente oltre i quarant'anni è veramente cosa per pochi, se non pochissimi. Tra i rari casi, quello di Susan Boyle, che ha pubblicato il suo primo album il 23 novembre 2009 quando aveva 48 anni. Certo che le cose possono cambiare se si è già "qualcuno". E' il caso di Rita Wilson, che si appresta a debuttare alla non più verdissima età di 54 anni, peraltro appena compiuti. La Wilson, vero nome
Margarita Ibrahimoff, è attrice e prduttrice ma specialmente è anche la moglie di Tom Hanks. I due si sono sposati nell'aprile 1988 e il loro
matrimonio è considerato tra i più saldi di Hollywood.

Rita ha deciso di assemblare un disco ispirato ai suoi ricordi adolescenziali di Los.
Angeles; la prima metà dell'album, intitolato "AM/FM" e in commercio dal 7 febbraio 2012, è composto da sue versioni di canzoni pop "classiche", la seconda metà da brani folk-rock che ascoltava da ragazzina. Con cotanto marito alle spalle, ma anche grazie al suo peso in campo cinematografico visto che è stata la produttrice sia della versione di "Mamma mia" per il grande schermo sia di "Il mio grosso grasso matrimonio greco", la Wilson si è potuta permettere qualche buon nome. Ad assisterla sono arrivati infatti Jay Landers, in passato alla corte di Barbra Streisand, sia il rinomato produttore Fred Mullen. Dopo una vita trascorsa davanti alla macchina da presa o a produrre film, la donna ha ora affermato: "Mi sono sempre sentita più a mio agio con la musica che a recitare".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.