PVI 2011, ecco i 20 finalisti del Premio Videoclip Indipendente

Sono stati resi noti i nomi dei venti finalisti del Premio Videoclip Indipendente, branca indie del Premio Videoclip Italiano riservata a opere realizzate a basso budget e che abbiano spiccati caratteri di indipendenza produttiva o di espressione alternativa.

Dalle oltre 130 opere giunte all'attenzione della redazione e sottoposte alla prima fase eliminatoria, è stata selezionata la rosa che - grazie al giudizio di una giuria di esperti e addetti ai lavori - si contenderà i riconoscimenti finale che verranno assegnati nel corso delle giornate finale previste tra i prossimo mesi di novembre e dicembre. Ecco, di seguito, i titoli dei video e i rispettivi esecutori passati indenni dalla prima fase del Premio.

"Capro espiatorio" - Adriano Iurissevich
"Position of the heart" - Armoteque
"Roma meticcia" - Assalti Frontali
"Nemesis" - Assoluti
"Male al dente" - Il Cane
"Do you feel like I feel?" - Nicola Conte
"Necrologie D'Amour" - Lambda
"Grune Linie" - Lemmings
"I nostri corpi celesti" - Le Luci Della Centrale Elettrica
"I Wanna" - Metropolitans
"Work man blues" - Mauro Ottolini & Sousaphonix
"8 bit" - Paolo e chiarO
"Mondo Tempesta" - Perturbazione
"Kabuki syndrome" - Playontape
"Orizzonti" - Riva Starr e Sud Sound System
"The origin of the species" - Squirties
"Back and forth" - Threesome
"In una selva oscura" - Tricarico
"Soltanto un minuto (Amore e iodio)" - Winstonmcnamara
"L'amorale" - Zen Circus

Nel corso delle passate edizioni il Premio Videoclip Indipendente è stato vinto da - tra gli altri - Julie's Haircut, Perturbazione, Zen Circus (questi ultimi due in gara anche quest'anno), Marta sui Tubi, Moltheni, One Dimensional Man, Tre Allegri Ragazzi Morti e Giardini di Mirò.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.