NEWS   |   Italia / 23/03/2001

Si parla anche di musica ad 'Antennacinema'

Si parla anche di musica ad 'Antennacinema'
Si terrà a Conegliano Veneto (Treviso) l’edizione 2001 di “Antennacinema”, annuale manifestazione che per cinque giorni prevede incontri e conferenze personaggi legati al mondo dello spettacolo e della televisione, “al fine di mettere la gente comune a contatto con i media”, come afferma il presidente Massimo Mario. Rispetto a quella monotematica dell’anno scorso, l’edizione 2001 di “Antennacinema” prevede un orientamento della riflessione a 360 gradi, affiancando a quelle sulla televisione, discussioni sulle tendenze prevalenti nell’intero ambito mediatico. L’iniziativa coinvolge quindi quest’anno anche la musica, affrontata dal punto di vista del videoclip, supporto che negli ultimi anni si è imposto come determinante nell’abbinare l’immagine alla parte musicale della canzone. Una scelta che viene analizzata direttamente da musicisti, registi, e protagonisti dei video.
Proprio nel giorno dell’inaugurazione, mercoledì 28, il Ridotto del Teatro Accademia ospiterà i promotori dei grandi eventi musicali italiani: il direttore artistico del Festival di Sanremo Mario Maffucci, il responsabile eventi musicali di Heineken Italia Simone Mase, l’organizzatore del Disco per l’Estate Luca Ravera, il direttore del Festivalbar Andrea Salvetti e l’organizzatore del PIM Ferdinando Salzano. Giovedì 29 alle ore 15 verrà poi presentato il nuovo magazine “Superclassifica”, allegato mensile di “Sorrisi e Canzoni TV”, mentre in serata la parola andrà ai DJ radiofonici. Venerdì 30 la Nazionale Cantanti presenterà la prossima "Partita del Cuore" e sabato 31 la protagonista del dibattito sarà la musica in rete, analizzata dal direttore di Rockol Franco Zanetti, da Federico Ballanti di Kataweb, da Andrea Rosi di Vitaminic e dal musicista Gegè Telesforo; Massimiliano Pani e Alessio Gianni racconteranno anche il rapporto tra Mina e il web, proprio il giorno dopo la messa on line delle prime immagini della cantante in studio dopo tanti anni. A seguire Red Ronnie racconterà le esperienze di “Roxy Bar” e “Help”. Domenica 1 aprile, infine, nell’ambito di un incontro con la TV della Svizzera Italiana, si assisterà al programma “Lugano Tapes” con Elio e le Storie Tese. Una curiosità: tra le antologie di vecchi programmi televisivi proposte da “Antennacinema” sarà proiettato “Il calderone”, varietà del 1966 condotto da Paolo Limiti con una giovane Mina come valletta d’eccezione.
Ogni giorno, poi, un artista o un gruppo italiano commenterà il suo ultimo videoclip. Nell’ordine, ci saranno: Syria, i Nomadi, i Quintorigo, i Sottotono ed Elisa. Tutti gli incontri saranno condotti da giornalisti.
Informazioni su “Antennacinema” allo 0348/24275.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi