Lady Gaga: Horrors, Hurts e Goldfrapp per l'album di remix

Lady Gaga: Horrors, Hurts e Goldfrapp per l'album di remix

Sarà pubblicato il prossimo 21 novembre "Born this way: the remix", versione rivisitata del terzo disco di Lady Gaga. Tanti i nomi ad aver preso parte alla rivisitazione dei brani della nuova reginetta del pop, tra cui Horrors, Hurts, Metronomy e Goldfrapp, oltre ai Wild Beasts, che si erano voluti mettere alla prova con "You and I". Oltre all'album, sempre il 21 novembre è prevista la pubblicazione di un DVD dal vivo, che farà parte del box con la rimasterizzazione di "Born this way" e il suo remix, chiamato "Lady Gaga: the collection". Il supporto video conterrà le immagini del concerto realizzato al Madison Square Garden di New York lo scorso febbraio. Gaga, nel frattempo, ha rivelato di essere già al lavoro sul suo quarto album: "Sto già lavorando sul nuovo album, ho molte idee. In questo periodo inoltre sto pianificando il nuovo tour e sono molto eccitata al riguardo, ho le cose molto chiare in testa su come voglio che sia. Ho molto da fare, insomma, sto lavorando anche al nuovo video, ma se devo dirla tutta mi sento viva al massimo solo quando sono su un palco”.

Contenuto non disponibile



Ecco la tracklist di "Born this way: the remix":


"Born this way" (Zedd remix)
"Judas" (Goldfrapp remix)
"The edge of glory' (Foster the People remix)
"You and I" (Wild Beasts remix)
"Marry the night" (The Weeknd e Ilangelo remix)
"Black Jesus"(Michael Woods remix)
"Bloody Mary" (The Horrors remix)
"Scheiße" (Guena LG remix)
"Americano" (Gregori Klosman remix)
"Electric chapel" (Two Door Cinema Club remix)
"You and I" (Metronomy remix)
"Judas" (Hurts remix)
"Born this way' (Twin Shadow remix)
"The edge of glory" (Sultan & Ned Shepard remix)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.