Ricerca NPD: gli americani under 14 comprano ancora i cd

Pur abituata a manipolare con naturalezza i nuovi strumenti digitali, la "generazione post Napster" resta ancora sorprendentemente attaccata ai supporti "fisici" di intrattenimento, cd, dvd e videogiochi. Lo rileva un recente sondaggio effettuato dall'ente di ricerche NPD Group e di cui rende conto il blog/sito di informazione musicale americano Digital Music News: secondo la ricerca, le decisioni di spesa dei cittadini statunitensi di età inferiore ai 14 anni (o meglio, dei loro genitori) nel campo dell'entertainment si orientano ancora per il 79 per cento su prodotti tangibili, lasciando al digitale solo il restante 21 per cento (in termini di pezzi venduti il rapporto sarebbe meno sbilanciato, dal momento che i supporti fisici hanno mediamente un prezzo più alto).

Curioso, rileva Digital Music News, dal momento che si parla di ragazzi "con uno scarsissimo attaccamento a cose come negozi di dischi, vinili o l'idea di possesso degli album". Ma congruente con altri studi precedenti di NPD, che indicavano come, ancora quest'anno, il 55 per cento degli acquirenti di musica, negli Stati Uniti, continuasse a comprare esclusivamente compact disc. Gran parte dell'acquisto di prodotti fisici e digitali, rileva la nuova ricerca, si focalizza proprio sulla musica, che rappresenta il 72 per cento del totale seguita da cinema, giochi, show televisivi, libri e applicazioni per smartphone e tablet. Mentre il progresso dei contenuti digitali, per quanto più lento del previsto, sarà comunque inesorabile.

 

I talk show di Rockol per la Milano Music Week: “Il ticketing”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.