Un monitor contro la pirateria on-line: lo propone l'inglese MCPS-PRS

Il progetto lanciato dalla società di collecting britannica si chiama Rights Watch, si propone di eliminare da Internet tutto il materiale audio e video “piratato”, è finanziato dall’Unione Europea ed appoggiato tra gli altri da British Telecom e dalla società svedese di telecomunicazioni Telia. Il sistema si fonda su concetti analoghi a quelli introdotti negli Stati Uniti in seguito all’entrata in vigore della nuova legge sul copyright, e prevede una procedura di notifica delle violazioni riscontrate ai siti e ai service provider interessati affinché provvedano tempestivamente a rimuovere dalla rete i file audio e video protetti da diritto d’autore. MCPS-PRS spera di rendere operative le nuove regole entro la fine del 2002; per quella data dovrebbe essere in carica anche un organismo destinato a dirimere i conflitti relativi ai diritti d’autore in rete.
Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.