Stone Roses, la reunion è ufficiale: concerti in estate e nuovo album in arrivo

Stone Roses, la reunion è ufficiale: concerti in estate e nuovo album in arrivo

Ora è ufficiale: gli Stone Roses sono tornati insieme. Ian Brown, il chitarrista John Squire, il bassista Mani e il batterista Reni lo hanno annunciato oggi durante una conferenza stampa al Soho Hotel di Londra. Per festeggiare il ritorno, il quartetto terrà due concerti a Manchester, la loro città Natale, i prossimi 29 e 30 giugno. La band tra l'altro sta lavorando a delle nuove canzoni che saranno suonate dal vivo l'estate prossima.
"Ci hanno offerto due o tre volte all'anno di tornare insieme, ma ci siamo decisi solo ora.

Questi sono tempi in cui si possono risollevare le persone, siamo qui per questo", ha dichiarato il frontman Ian Brown, "Questa è una resurrezione dal vivo, siete tutti invitati a vederla".
Si prospetta anche un nuovo album per i campioni della Madchester, dunque? "Noi lo speriamo. Ma non l'avevamo già detto?", ha replicato il cantante. In pratica l'unico a parlare di fronte alla stampa, come ha riferito l'Nme. John Squire invece non ha detto una parola, a parte una battuta polemica finale contro un giornalista colpevole di averlo ritratto come un filo nazista. La band comunque si è già ritrovata per provare insieme in vista degli show estivi. "La prima canzone che abbiamo suonato in sala è stata `Shoot you down´", ha confessato Ian Brown, "E' stato come farsi fare un lap dance privata".

Contenuto non disponibile


La band ha anche creato un nuovo sito ufficiale, che potete visitare a questo indirizzo. Nel frattempo è prevista per il 25 ottobre 2012 la biografia autorizzata degli Stone Roses , intitolata “Fool’s gold”. Il libro è stato scritto da Simon Spence, ghost writer dell'ex manager dei Rolling Stones Andrew Loog Oldham.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.