Classifiche UK, dopo 10 anni tornano gli Steps e vanno al numero 1

Classifiche UK, dopo 10 anni tornano gli Steps e vanno al numero 1

Dai fondali del pop britannico sono riemersi gli Steps, che nel corso della loro breve esistenza, dal 1997 al 2001, erano riusciti a piazzare
nella Top 5 del Regno Unito ben 14 singoli consecutivi. Mai presi in considerazione dai musicisti "seri", e spesso trattati come un fenomeno più che altro per giovanissime, il quintetto che si è riformato quest'anno per una serie televisiva su Sky si prende ora una bella rivincita: gli
Steps infatti debuttano direttamente al numero 1 della chart britannica con la raccolta "The ultimate collection" che vende circa 34.000 copie. Un tour della formazione è programmato per il 2012. E, mentre al numero 1 dei singoli rimane "We found love" di Rihanna con Calvin Harris, rimbalza dal numero 5 al 2 degli album "+" del ventenne cantautore Ed Sheeran di Halifax. Con il sempreverde "21" di Adele che arretra leggermente dal numero 2 al 3, desta una certa sorpresa il piazzamento dell'omonimo nuovo album degli Evanescence; nella midweek chart il disco di Amy Lee e soci era in testa, nella classifica definitiva invece si ferma sulla quarta tacca. Rotola dall'1 al 5 "The awakening" di James Morrison. Densa di novità la parte inferiore della Top 10. "Daydream" della cantante classica Katherine Jenkins entra al 6, "Future history" di Jason Derulo al 7, "Ashes & fire" di Ryan Adams al 9 e "Soulicious" di Cliff Richard al dieci. Il solo disco "vecchio" è "The lady killer" di Cee Lo Green che, alla quarantanovesima settimana, passa dal numero 18 all'otto. Da notare che Cliff Richard è di fatto abbonato alla chart britannica dall'aprile 1959. Da segnalare anche due illustri caduti, che potrebbero comunque risollevarsi nelle prossime tornate: "Biophilia" di Bjork, che per ora non va oltre il numero 21, e "New blood" di Peter Gabriel, che debutta al ventidue.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.