Sarà una cover dei Def Leppard il nuovo singolo dei Five?

Sarà una cover dei Def Leppard il nuovo singolo dei Five?
I Five hanno registrato una loro versione di “Pour some sugar on me”, il quasi-classico dei Def Leppard targato 1987. La notizia è stata confermata al New Musical Express da Joe Elliott, il frontman dei Leps, al quale la boyband inglese l’ha già fatta ascoltare. Dunque una nuova cover di lusso per i Five, i quali in passato avevano portato al vertice delle classifiche britanniche “We will rock you” dei Queen. Ancora non si sa se il pezzo dei Def Leppard sarà effettivamente il nuovo singolo di Ritchie e soci, anche se è difficile immaginarsi tutto questo impegno per una B-side o come “riempitivo” del loro prossimo album. L’originale dei Leps raggiunse solo il numero 18 nelle classifiche UK a fine ’87, ma l’album in cui era contenuta, “Hysteria”, venne venduto in ben 12 milioni di copie nei soli Stati Uniti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.