Gli Aura debuttano con l'album 'Si avvicina lunedì'

Si intitola "Si avvicina lunedì" il disco di debutto degli Aura pubblicato per la Forears lo scorso 3 ottobre. Sono Ugo Cappadonia (voce e chitarra), Oliviero Fella (chitarre e cori), Paolo Urbano (batteria) e Andrea Tabanelli (basso) i quattro musicisti che nel 2004, dalle ceneri dei Rain - formazione attiva dal 1997- decisero di dar vita agli Aura, appunto. "Quattro musicisti di Bologna, tutti provenienti da paesi e vite diverse, guidati da Ugo Cappadonia, autore delle storie di tutti i giorni, sentite con l'animo di pochi", così si auto-definiscono i ragazzi vincitori, tra le altre cose, dell'edizione 2010 del "Rock targato Italia". "Si avvicina lunedì" vede la luce a due anni di distanza dal primo EP autoprodotto dal quartetto, battezzato "Problematiche lontane": "Il disco presenta dieci brani pop/rock d'autore, mescolando le influenze della migliore tradizione rock e cantautoriale italiana con sonorità e atmosfere di matrice britannica", spiegano gli Aura, "utilizziamo parole semplici per descrivere dieci pagine di un diario spudorato e intimo, delicato e violento al tempo stesso. Senza la pretesa di innovare, omaggiamo la bellezza e l'amore senza tempo descrivendo il senso dell'attesa, spesso desiderato e spesso doloroso". Il disco, anticipato dal singolo "Quanto ci costa" e presentato dal vivo lo scorso 8 ottobre al LAB 16 di Bologna, è composto dalle seguenti tracce: "La forma della faccia", "Quanto ci costa", "Doveva andare così", "Dillo con gli occhi", "Le nostre ore", "ConsumAzioni", "Rosa rossa al veleno", "Senza", "Il tempo sul tuo viso" e "Untitled".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.