Nuove nomine BMG: Gasparini vice-direttore generale

Rimpasto organizzativo alla BMG Records, etichetta del gruppo BMG Ricordi SpA. Roberto Gasparini, che ricopriva in precedenza l’incarico di direttore artistico, è stato nominato vice direttore generale, ruolo in cui riporta direttamente al direttore generale del gruppo discografico, Adrian Berwick. Nella sua nuova funzione,oltre a coadiuvare lo stesso Bewrick nella gestione operativa dell’etichetta, Gasparini ha la responsabilità tanto del settore A&R che del repertorio internazionale: alle sue dirette dipendenze lavorano Umberto Luciani, nominato A&R manager, e Maria Luisa Franza, promossa head of international. "Anche in vista del nuovo assetto organizzativo che entrerà in vigore da luglio (quando il presidente Franco Reali lascerà l'azienda, ndr), avevo necessità di creare una funzione di supporto al mio ruolo, come già esiste in Ricordi", ha spiegato Berwick. "Gasparini è da tempo uno dei miei più stretti collaboratori, ed è la persona più adatta a questo incarico".
Music Biz Cafe Summer: piattaforme Web e diritti
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.