Concerti, primo tour italiano per l'irlandese Wallis Bird

Sembra effettivamente sul punto d'esplodere da un momento all'altro Wallis Bird, l'irlandese le cui lodi sono state cantate da "Guardian", "Sun" e "Daily Express" e che ha strappato paragoni mica da ridere, tra i quali quelli con Ani DiFranco e Billy Bragg e pure con Fiona Apple e Janis Joplin. Il "Guardian", quotidiano di pezzatura liberal, ha ad esempio scritto "il suo humour e l'audace onestà rendono la Bird assolutamente speciale". E le ha stampigliato sopra 4 stellette. In più Wallis si è già portata a casa due Meteor Awards, praticamente l'equivalente dei Brit Awards. Il mercato dell'Isola di Smeraldo, con i suoi 4.5 milioni di abitanti contro i 62 del Regno Unito, è quello che è ma comunque il raffronto rende l'idea. Ventinove anni, nata nel Meath dove c'è il famoso Slane Castle, Wallis ha pubblicato il suo ultimo album, che in Irlanda ha raggiunto il numero 14, nel 2009. Sarà un mini-tour acoustico in cui l'artista presenterà in anteprima i pezzi del suo terzo disco, al momento in lavorazione. Queste le date:





Contenuto non disponibile







Mar 8 novembre - El Barrio, Torino
Mer 9 novembre - L'Officina della Musica, Lecco
Gio 10 novembre - Bitte, Milano
Ven 11 novembre - Kalinka, Carpi (Modena).
Wallis ha già suonato in Italia nel 2009, in apertura del concerto di Rodrigo y Gabriela all'Alcatraz di Milano, e nello stesso periodo la sua canzone "LaLaLand" è stata disco della settimana su Virgin Radio.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.