Mobo Awards, la vittoria di Jessie J e gli altri vincitori

Mobo Awards, la vittoria di Jessie J e gli altri vincitori

Jessie J è stata di fatto incoronata regina dei Mobo Awards. La vincitrice del premio Critics' Choice dei Brits Awards e del "Sound of 2011" della BBC aggiunge ora altri trofei perché, ieri sera al SECC di Glasgow, ha conquistato ben quattro titoli sulle cinque nomination che aveva. Jessie, il cui album di debutto nel Regno Unito ha ormai sorpassato le 600.000 copie, ha conquistato il "Best UK act", il "Best newcomer", il "Best song" per "Do it like a dude" e il "Best album" per "Who you are". "Wow, non mi aspettavo per niente di vincere", ha detto la cantante. "Voglio solo dire un enorme 'grazie' ai miei fan perché l'anno scorso mi sono guardata i Mobos da sola in soggiorno in TV, e nessuno sapeva chi io fossi, e adesso ho appena vinto il 'Best album'. Grandioso. Grazie a tutti". Presentata da Alesha Dixon e Jason Derulo, la manifestazione ha vissuto attimi di commozione quando Dionne Bromfield, la figlioccia di Amy Winehouse, ha condotto un tributo all'artista scomparsa nello scorso luglio. Dionne ha eseguito una versione di "Love is a losing game" che, secondo Stv, ha fatto piangere più d'uno spettatore. I vincitori:

• Best UK Act - Jessie J
• Best Newcomer, in association with Lebara Mobile - Jessie J
• Best Song, in association with PRS for Music - Jessie J - "Do it like a dude"
• Best Album - Jessie J - "Who you are"
• Best Hip Hop/Grime Act - Tinie Tempah
• Best R&B/Soul Act - Adele
• Best International Act - Rihanna
• Best Video - Tinchy Stryder and Dappy - "Spaceship"
• Best Reggae - Alborosie
• Best Jazz Act - Kairos 4tet
• Best Gospel Act - Triple O
• Best African Act - Wizkid
• Outstanding Contribution to Music - Boyz II Men.

I Boyz II Men, arrivati in Scozia da Philadelphia, hanno annunciato che l'album per il ventesimo anniversario della loro fondazione sarà pubblicato il prossimo 17 ottobre. Jessie J sta per intraprendere un tour britannico con queste date:






Contenuto non disponibile







17 ottobre Birmingham O2 Academy
18 Birmingham O2 Academy
19 Doncaster Dome
21 Manchester O2 Apollo
22 Liverpool Su Mountford Hall
23 Bournemouth BIC
25 Edimburgo Usher Hall
26 Bridlington Spa
27 Plymouth Pavilions
28 Cardiff Motorpoint Arena
30 Leeds O2 Academy
1° novembre Londra Hammersmith Apollo
2 Londra Hammersmith Apollo
3 Brighton Brighton Centre.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.