I Down stanno per entrare in studio

I Down stanno per entrare in studio

Kirk Windstein, chitarrista dei pesantissimi Down, ha postato su Twitter un update che conferma che la band si sta preparando per incidere nuovi brani. I Down in questi giorni stanno provando alacremente in vista dell'inizio delle session di registrazione più avanti, in questo mese di ottobre.

Lo scorso giugno lo stesso windstein - in un'intervista rilasciata a Radio Metal - aveva rivelato i piani futuri del gruppo, che vorrebbe pubblicare diversi ep nell'arco dei prossimi due anni: "Faremo quattro ep e saranno uno differente dall'altro. Il nostro sound è composto da vari elementi e ogni ep avrà caratteristiche proprie. Ad esempio quello che stiamo scrivendo al momento e registreremo sarà pesante, roba dura alla Down. Poi ne faremo uno leggero, poi uno doom".

La scelta di produrre quattro ep invece di un album intero è stata così spiegata dal chitarrista: "L'industria discografica fa troppo schifo. Nessuno compra più nulla. Noi tenteremo di fare le cose diversamente, pubblicando dischi che costino meno. La gente ormai è abituata ad avere la musica gratis! Per cui un disco con solo sei canzoni sarà più economico".



Contenuto non disponibile


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.