Mick Jagger: 'Passo troppo tempo su Facebook'

Mick Jagger: 'Passo troppo tempo su Facebook'

Mick Jagger, 68 anni, ha rivelato che trascorre troppo tempo su Facebook e ciò va a detrimento della sua attività musicale. Il cantante dei
Rolling Stones, nonché frontman dei nuovi SuperHeavy, nonostante sia nato nel bel mezzo della seconda guerra mondiale è un avido utente del maggior social network. Sentito dal quotidiano "USA Today", Sir Mick ha detto: "Passo troppo tempo sul computer e non a sufficienza a suonare la chitarra. C'è un problema di base nello stare davanti allo schermo, e cioé che ti prende la vita. E' facile tenersi in contatto con la gente, magari anche gente con cui avrei preferito non essere in contatto. Ma sono tutti su Facebook! Effettivamente si trascorre troppo tempo su Facebook quando invece dovresti fare altro". In quanto alla reunion dei Rolling Stones per il loro cinquantesimo anniversario, Jagger, non si sa se per depistare o se invece perfettamente sincero, ha detto che "non c'è nulla in programma" in quanto finora è stato decisamente occupato a promuovere i SuperHeavy. La formazione, come noto, comprende Dave Stewart, Joss Stone, A.R. Rahman e Damian Marley. Recentemente si sono diffuse voci secondo le quali il capataz degli Stones potrebbe interpretare la parte di un magnate dell'editoria in un nuovo film, provvisoriamente intitolato "Tabloid", al momento allo studio presso la casa di produzioni cinematografica dello stesso cantante, la Jagged Films: la pellicola, sceneggiata da Josh Olson, già autore dello script di "A history of violence", sarebbe basata su un soggetto elaborato dallo stesso Jagger.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.