Joint venture tra Amazon e Walmart?

Joint venture tra Amazon e Walmart?

A diffondere la notizia è il Sunday Times, che riferisce di un recente incontro tra i numeri uno delle due società, Jeff Bezos e Lee Scott, al fine di discutere una bozza di accordo che vedrebbe Amazon gestire la strategia on-line di Walmart e sviluppare una presenza nella sua rete distributiva off-line, che conta oggi più di 4.500 punti vendita. In cambio, sempre secondo quanto riporta il quotidiano britannico, Amazon riceverebbe un’iniezione di liquidità e una percentuale delle vendite realizzate attraverso il sito del partner. Mancano tuttavia conferme ufficiali alle trattative, e secondo non pochi osservatori americani la notizia è priva di fondamento: alcuni analisti finanziari di Wall Street fanno tuttavia osservare che un accordo di questo genere risponderebbe agli interessi di entrambe le società: da tempo Amazon naviga in cattive acque finanziarie, mentre Walmart (il più grande operatore al dettaglio del mondo) non è ancora riuscito a costruire una presenza significativa sul Web, dove ha debuttato solo nel novembre dello scorso anno. Vera o falsa, la voce dell’imminente accordo ha fatto impennare le quotazioni del disastrato titolo di Amazon, che nella seduta di lunedì 5 marzo è cresciuto del 28 per cento.

Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.