Ufficializzata l'unione tra Echo & the Bunnymen e Spinart

Ufficializzata l'unione tra Echo & the Bunnymen e Spinart
Gli Echo & the Bunnymen si sono ufficialmente accasati alla Spinart Records: l'etichetta newyorkese - che ha già sotto contratto band come Clem Snide, Apples in Stereo, Jason Falkner e John Doe Thing - farà quindi uscire il nuovo disco della band inglese il 22 maggio prossimo, come già annunciato.
Secondo quanto riportato dal sito www.bunnymen.com, il primo singolo del nuovo album sarà "It's alright", che uscirà - anche in tiratura limitata - il 23 aprile prossimo. Pare inoltre che il cantante abbia firmato un contratto "solista" con la indie label scozzese di culto Jeepster, gestita dai Belle and Sebastian, che ha in programma di pubblicare il progetto "in proprio" di Ian McCulloch per la fine dell'anno.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
15 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.