Sanremo, o dell’inutilità delle conferenze stampa

Sanremo, o dell’inutilità delle conferenze stampa
“Sono molto orgoglioso dei due premi che mi sono stati assegnati” esordisce Francesco Renga, vincitore (ex aequo) del Premio della Critica assegnato dai giornalisti della Sala Stampa e del Premio Radio-TV sezione Giovani, assegnato per il primo anno dai colleghi accreditati presso la sala stampa delle Radio e TV Private. “A proposito della mia nuova immagine ‘pulita’ e sbarbata, è anche il segno che sono finalmente riuscito a scrollarmi di dosso il passato con i Timoria - che non rinnego assolutamente - e sono pronto a cominciare una nuova fase della mia carriera, grazie a una ritrovata serenità interiore”.
Inevitabile che prima o poi qualcuno chiedesse ai Gazosa, vincitori della sezione Giovani del Festival, un parere sui fatti di Novi Ligure. Altrettanto inevitabile che ne ricevesse risposte genericamente buoniste, che nemmeno val la pena di documentare.
Come non vale la pena riferire del resto dell’incontro, dal quale non è emerso nulla di interessante o di non già detto e scritto nei giorni scorsi: a dimostrazione del fatto che il rito che si celebra ogni anno, quello della conferenza stampa “di gruppo” dei vincitori, è utile solo ai fotografi.
Da segnalare però la spiritosa performance "solo per la stampa" di Francesco e Giada, che hanno intonato la già mitica "turuturu" invitando al coro i forzati dell'Ariston.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.