Il manager di Lady Gaga: 'Il prossimo disco io lo vorrei regalare'

Il manager di Lady Gaga: 'Il prossimo disco io lo vorrei regalare'

Per il manager di Lady Gaga, Troy Carter, vendere dischi non è più una priorità. "Se fosse per me", ha spiegato la settimana scorsa durante un panel organizzato a margine dell' f8 Conference di Facebook a San Francisco, "il prossimo album lo darei in omaggio piazzandolo su qualsiasi telefonino e dispositivo mobile disponibile. Quello che ci interessa, oggi, non è tanto o solo vendere un cd o un file digitale. Si tratta invece di capire a quanta gente possiamo far arrivare la nostra musica. La domanda è: in quanti possono ascoltarla?". E se fosse un boomerang? Carter non ne sembra preoccupato: "Non si può aver paura di sbagliare. A volte si riescono a ottenere grandi risultati. Altre volte si impara una lezione, si fanno le correzioni necessarie e si riprende il cammino".

    Per il manager di Lady Gaga, Troy Carter, vendere dischi non è più una priorità. "Se fosse per me", ha spiegato la settimana scorsa durante un panel organizzato a margine dell' f8 Conference di Facebook a San Francisco, "il prossimo album lo darei in omaggio piazzandolo su qualsiasi telefonino e dispositivo mobile disponibile. Quello che ci interessa, oggi, non è tanto o solo vendere un cd o un file digitale. Si tratta invece di capire a quanta gente possiamo far arrivare la nostra musica. La domanda è: in quanti possono ascoltarla?". E se fosse un boomerang? Carter non ne sembra preoccupato: "Non si può aver paura di sbagliare. A volte si riescono a ottenere grandi risultati. Altre volte si impara una lezione, si fanno le correzioni necessarie e si riprende il cammino".

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.