Sanremo, Giorgia promette grandi feste per la (pronosticata) vittoria

Sanremo, Giorgia promette grandi feste per la (pronosticata) vittoria
“Che fai, se vinci?” è la prima domanda che accoglie Giorgia all'arrivo nella sala stampa dell'Ariston. “Festeggerò seriamente, non come l'altra volta che non ho avuto tempo e modo di rendermi conto dell'importanza dell'avvenimento”.

Poi Giorgia spiega come è stata scelta “Di sole e d'azzurro”, la canzone con cui partecipa al Festival: “Zucchero mi ha mandato una cassetta con tre brani, che saranno tutti inclusi nel nuovo album - che esce domani e si intitola 'Senza ali'. E' un disco molto diverso dal precedente: registrato fra Italia e Stati Uniti, ha un sapore decisamente elettronico e ne sono soddisfatta perché la fusione fra due culture musicali è stata molto stimolante.
Dicendosi insoddisfatta delle due esecuzioni del brano finora da lei proposte (lunedì e martedì scorsi), Giorgia ha spiegato di essere ancora alla ricerca dell'equilibrio più adatto alla canzone, ma ha rivendicato anche il piacere di cambiare di volta in volta il modo di interpretare la canzone.
Di quante cose che hai fatto in passato ti penti?
“Non mi pento mai di niente, semmai ho dei rimorsi per aver fatto cose sbagliate o troppo in fretta. Ma non sarei così lucida oggi se non avessi fatto la strada che ho fatto, errori compresi”.
Stamattina Iva Zanicchi ti ha definita “straordinaria”, aggiungendo che lo sarai ancora di più quando ti convincerai di non doverlo sempre dimostrare. Che rispondi?
“Me ne sono già convinta: ho già smesso, altrimenti non sarei venuta qui con questo pezzo”.

Rockol è a Sanremo: per vedere e ascoltare le interviste realizzate ai protagonisti del Festival, cliccate qui:
http://streaming.rockol.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.