In Gran Bretagna: Atomic Kitten, quarto numero uno. U2, cinque album in Top 75

Invariate le regine delle classifiche UK.

Come la scorsa settimana, al primo posto dei singoli c’è ancora “Whole again” delle Atomic Kitten, mentre al vertice degli album ecco di nuovo “No angel” di Dido. Il disco delle tre ragazze è al top per la quarta settimana, veramente una grande rarità per le mutevolissime chart britanniche. Sul secondo gradino debutta “Ms Jackson” degli OutKast, ai quali peraltro è dedicata la copertina del numero di marzo di “Spin”. Debutto anche al terzo posto, dove s’installa “Always come back to your love” della dublinesina Samantha Mumba. Scala di due ed è quarta “Teenage dirtbag” dei Wheatus. Ma sono ben sei le novità in Top 10, e ne troviamo altre due ai numeri cinque e sei. Sul quinto scalino arriva “Feels so good”, il nuovo di Melanie B, mentre sul sesto “No more” della boyband a1. “Here with me” di Dido scende in settima posizione, e scende (8) anche “American dream” firmata Jakatta. Chiudono la Top altri due nuovi arrivi: al 9 “Shut up and forget about it” targata Dane ed al 10 “The ladyboy is mine” degli Stuntmasterz. Con Dido che domina nuovamente la classifica degli album d’Oltremanica, al numero 2 si conferma “Not that kind” di Anastacia. In forte ascesa “Songbird” di Eva Cassidy, che balza dal 18 al 3. Dopo quaranta settimane, “Onka’s big moka” dei Toploader sale ancora e passa dal 5 al 4. A metà della Top 10 si piazza “Chocolate starfish…” dei Limp Bizkit. L’effetto del breve tour UK di Eminem si riflette su “The Marshall Mathers LP”, che sale dal decimo al sesto posto. Unica new entry in Top 10 è quella dell’omonimo degli americani Wheatus, che esordisce sulla settima tacca. “Parachutes” dei Coldplay è ottavo, “Infest” dei Papa Roach nono, “All that you can’t leave behind” degli U2 decimo. Questa settimana gli irlandesi si ritrovano con ben cinque album nella Top 75. Oltre all’ultimo pubblicato, Bono e soci vedono infatti “The Joshua tree” al numero 35 (il disco aveva trascorso 139 settimane in Top 100), “Achtung baby” al 47, “The best of 1980-1990” al 54 e “Rattle & hum” al 69.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.