Simona Molinari: esce il nuovo singolo che anticipa il disco 'Tua'

Simona Molinari: esce il nuovo singolo che anticipa il disco 'Tua'

A distanza di un anno dalla pubblicazione del suo ultimo album "Croce e delizia", che conteneva il duetto con Ornella Vanoni, Simona Molinari torna con un nuovo disco di inediti dal titolo "Tua" in uscita il prossimo 18 ottobre.
Il nuovo lavoro discografico della cantante è stato anticipato dal primo singolo estratto "Forse", mentre in questi giorni esce il nuovo singolo, "In cerca di te", che vede la partecipazione del pianista Peter Cincotti: "La versione iniziale di questo brano, forse più noto come 'Solo me ne vò per la città'", racconta Simona Molinari, "era ispirata alla versione di Natalino Otto, con l’aggiunta di un po’ di elettronica e di una ritmica decisamente moderna. Poi abbiamo deciso di farla ascoltare a Peter Cincotti, arrivato a Milano per registrare un altro mio brano di prossima uscita. Cincotti l'ha talmente apprezzata che ha deciso di contribuire mettendoci il Piano, suonato come solo lui avrebbe potuto. Non contento ha anche cantato qualche frase, in inglese e poi in italiano. Io credo che il jazz sia proprio questo: la creazione non premeditata e studiata, l'espressione libera di uno stato d'animo in un pomeriggio d'estate, l'incontro di culture e stili diversi, che trovano armonia e si completano a vicenda in un piccolo miracolo chiamato musica".

Contenuto non disponibile


Napoletana di nascita ma aquilana di adozione, Simona Molinari ha iniziato la sua carriera discografica nel 2009 dopo aver parteciparo a Sanemo nella categoria Proposte (arrivando direttamente dalle selezioni di SanremoLab insieme a quella che poi sarebbe stata la vincitrice tra i giovani, Arisa) pubblicando l'album d'esordio "Egocentrica".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.