Trenta milioni per la madre e i figli di Michael Jackson

Trenta milioni per la madre e i figli di Michael Jackson

Non che stessero patendo la fame, certo che ora possono contare su qualche spicciolo in più. I curatori della fondazione che amministra gli interessi di Michael Jackson hanno chiesto ad un giudice il permesso di affidare al Michael Jackon Trust, affinché la madre Katherine e i figli Paris, Prince e Blanket possano utilizzarli, i 30 milioni di dollari guadagnati al netto dal giugno 2009 ad oggi.

I curatori, l'avvocato John Branca e il dirigente discografico John McClain, hanno anche chiesto al giudice Mitchell Beckloff della Superior Court di Los Angeles, corte di riferimento per quanto riguarda le questioni finanziarie dello scomparso artista, di poter vendere la famosa tenuta di Encino che da anni funge da base per il clan Jackson. Katherine Jackson infatti vorrebbe sbarazzarsi della casa di Encino per acquistare la villa di Calabasas dove attualmente si trova e dove sta procedendo all'educazione dei nipoti. La casa di Encino verrebbe immessa sul mercato a $4.15 milioni di dollari. Intanto, come recentemente riportato da Rockol, è stato confermato il presentatore al tributo al Re del Pop che si terrà il prossimo 8 ottobre allo stadio di Cardiff. A condurre la serata sarà Jamie Foxx, che si darà da fare tra gli artisti in cartellone che al momento sono Christina Aguilera, Cee Lo Green, Leona Lewis, Craig David, Smokey Robinson, Alien Ant Farm, Alexandra Burke, Pixie Lott, Ne-Yo e la boyband JLS.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.