Concerti, CSS: unica data italiana a Bologna a novembre

I CSS saranno in Italia per un'unica data del loro tour autunnale. La band brasiliana si esibirà il prossimo 25 novembre all'Estragon di Bologna. Per l'occasione, i Cansai De Ser Sexy presenteranno dal vivo il loro ultimo album, intitolato "La liberaciòn", nei negozi dallo scorso 30 agosto.

I biglietti per assistere al live saranno disponibili a partire dal 14 settembre su TicketOne al prezzo di 15 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni aggiuntive. I CSS si formano nel settembre 2003 da un gruppo di amici. Il loro nome deriva da una dichiarazione della cantante Beyoncé che in un’intervista dice di essere “stanca di essere sexy”, “Cansei de ser sexy” in brasiliano.La band conosce la notorietà prima attraverso internet, anche se alcuni dei suoi membri, come Adriano Cintra, sono già conosciuti nella scena dei club underground di San Paolo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.