Pat Boone dice la sua sul 'caso' Eminem

Ancora polemiche accompagnano Eminem lungo la strada ai Grammy. Dopo il battage che ha visto coinvolti il rapper e Elton John la scorsa settimana, sono di oggi le dichiarazioni rilasciate da Pat Boone al sito Undercover.com: "Non sono assolutamente d'accordo con il tono e i contenuti delle sue liriche, perché sono contrario ad ogni manifestazione di violenza, razzismo o omofobia, anche se per principio rispetto il diritto di ognuno di esprimere la propria opinione, specie se sotto forma d'arte". Aggiungendo: "I performer hanno un'influenza fortissima sui giovani. Finché i messaggi aggressivi e violenti di Eminem fanno parte di uno spettacolo va bene, ma quando i suoi fan trasformano in atti concreti i suoi contenuti, in questo caso il cantante non può che prendersi le sue responsabilità". Pat Boone ha venduto, nella sua carriera, più di 60 milioni di dischi, apparendo in vari musical.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.