NEWS   |   Italia / 09/09/2011

Concerti, F1 Rocks a Monza: parlano i Planet Funk

Concerti, F1 Rocks a Monza: parlano i Planet Funk

Chiamati ad aprire il concerto dei Jamiroquai allo stadio Brianteo di Monza, i Planet Funk, con un singolo uscito a giugno dal titolo "Another sunrise" e un nuovo album in arrivo, cominciano a scaldare i motori in vista della loro esibizione che si terrà tra poco al F1 Rocks di Monza. Rockol ha incontrato la band nel backstage, prima del soundcheck: "Dal vivo non avremo molto tempo per fare i nuovi brani, ma oltre al singolo abbiamo inserito in scaletta altre due canzoni del nuovo album. Ci sembra un po' strano fare tutto il disco, il pubblico è qui più che altro per i Jamiroquai", ha spiegato il gruppo. "Il nostro live negli anni è cambiato, diciamo che strada facendo ci siamo allineati, ultimamente abbiamo lasciando un po' da parte l'elettronica. Il risultato è un concerto all'apparenza un po' più scarno di strumenti, ma viene fuori la vera alchimia del gruppo, la stessa che si crea in studio di registrazione".


Contenuto non disponibile


I Planet Funk a metà ottobre partiranno con una tournée nei club di tutta Italia che li terrà impegnati nel fine settimana: "Pensiamo di fare un tour strumentale e visto che in repertorio abbiamo molti brani cantati da una voce femminile, stiamo cercando una cantante che possa accompagnarci. Non abbiamo nessun nome in mente, stiamo cominciando a selezionarne qualcuna, di certo non puntiamo ad avere una famosa, anzi, sinceramente vorremmo puntare su qualcuno di poco conosciuto".
Nonostante on line vengano riportato notizie che vedrebbero Jovanotti ospite del nuovo album, i Planet Funk smentiscono: "Abbiamo letto un po' ovunque di questa cosa, ma non c'è Jovanotti nel disco. Abbiamo collaborato con lui in passato, ma nel nuovo album l'unica collaborazione è quella con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Canta l'unico brano in italiano della nostra carriera, 'Ora il mondo è perfetto', e siamo molto contenti del risultato. Abbiamo scritto il brano e abbiamo fatto la melodia e ci è venuto subito in mente di contattare Giuliano perché oltre ad essere amici c'è una grande stima che ci lega. Lui ha scritto un testo bellissimo e la collaborazione è nata molto spontaneamente".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi