Applicazioni musicali su Facebook: domina ancora BandPage

Applicazioni musicali su Facebook: domina ancora BandPage

Le applicazioni musicali di maggior successo su Facebook? Sono ancora quelle che mettono direttamente in contatto fan e artisti, osserva Glenn Peoples su Billboard.biz, fornendo notizie sulla loro attività (dischi, concerti, ecc.) e corredandole con contenuti audio e video. Così, la classifica aggiornata al 2 settembre da AppData vede ancora nettamente avanti a tutti BandPage di RootMusic, utilizzata da un numero crescente di artisti orfani di Myspace e capace di attirare 32 milioni e mezzo di utenti medi al mese: abbastanza da piazzarla al sesto posto assoluto tra le app più impiegate sulla piattaforma social più popolare del pianeta. Al secondo posto tra i musicali è appannagio di Band Profile, applicazione sviluppata da ReverbNation che raccoglie 12,6 milioni di utenti mensili collocandosi al 25mo posto nella classifica generale. La piattaforma video Vevo è in terza posizione (31ma nella classifica generale), ma la sua utenza media - 10,1 milioni di persone - risulta nettamente in calo: 230 mila unità in meno in una settimana e ben 2 milioni in meno nell'arco dell'ultimo mese. Trend inverso per la Web radio Pandora, al quarto posto (51mo complessivo) con 7,5 milioni di utenti (+ 300 mila nell'ultimo mese), mentre più indietro figurano le applicazioni di Bandsintown (3,4 milioni di utenti), Spotify (3 milioni) e SoundCloud (1,4 milioni).

Da notare che sia RootMusic che ReverbNation stanno continuando a investire denaro e risorse su Facebook: la seconda ha appena lanciato un nuovo servizio, Promote It, che consente agli artisti di allestire in modo facile e veloce una campagna pubblicitaria sul social network.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.