Le Strisce: si intitola 'Pazzi e poeti' il nuovo album

Le Strisce: si intitola 'Pazzi e poeti' il nuovo album

Come già anticipato da Rockol, verrà pubblicato nei prossimi giorni, il 20 di settembre, il nuovo album de Le Strisce dal titolo "Pazzi e poeti". La band a giugno aveva già pubblicato un Ep con il brano inedito "Londra" remixato da Useless Wooden Toys e Fanny Games, mentre di recente è uscito il primo singolo dal titolo "Lasciare tutto andare" che anticipa il disco: "Oggi come oggi, sembra che tutto possa passare inosservato se trattato nel giusto modo, le peggiori cose, le peggiori dichiarazioni, i peggiori avvenimenti", ha dichiarato il cantante de Le Strisce, "Lasciamo tutto andare via dalla nostra testa, senza fare niente, senza interessarci o cercare di capire. Come se niente fosse poi così importante, o meglio come se tra cose importanti e cose frivole non ci fosse più tanta differenza”. 


Contenuto non disponibile


La band è nata a Napoli, precisamente i componenti del gruppo, Davide alla voce, Andrea alla chitarra, Raffaele alla batteria, Enrico alla chitarra e Francesco al basso, arrivano da Marano, Aversa, Quarto e Capodimonte: "All'inizio ci chiamavamo Goya, perché Goya dipingeva di notte. Ma con Le Strisce potevamo giocare a livello grafico ed è un nome facile da ricordare", aveva riportato la band nella biografia ufficiale. Il 25 maggio del 2010 è stato pubblicato "Torna ricco e famoso", album d'esordio che seguiva a due anni di distanza l'uscita dell'Ep "Fare il cantante", contenente quattro brani e pubblicato nel giugno 2008.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.